Il cuore è come il vino: ha il fiore a galla.

Non parleremo di quello che il mondo ha attraversato e sta attraversando, ma ci concentreremo su ciò che abbiamo fatto e su ciò che stiamo facendo. Una carrellata fotografica dell’anno finito che dopo un’inverno alla vecchia maniera ci sta, ora, preparando ad una nuova primavera.

Corte Guarinona è anche alberi di acacia e di sambuco, querce e castagni in fiore con api al lavoro, boschetti di amarene e noccioli. C’è un melo cotogno e poi ciliegi, cachi, pruni e fichi. Le erbe selvatiche vanno dal caprifoglio al tarassaco, dal luppolo al pungitopo, e viole, primule, verbene e papaveri.

Il lavoro non manca e il tempo non basta mai.

Sciroppo di sambuco e passata di pomodoro

Se tu vuoi della vite trionfare, non gli tòrre e non gli dare, e più di due volte non la legare

Informazioni su corteguarinona

Blog dell'Azienda Agricola Corte Guarinona
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...